C SILVER – SERATA TRIONFALE, IL BVO STENDE CONEGLIANO.

BVO SME CAORLE – VIGOR CONEGLIANO 93 – 60

BVO CAORLE: Ajdinoski, Pagotto 25, Martin, Rizzetto 13, Perez 11, Carli, Maluta 3, Ndoye 1, Almacolle 3, Tourn 13, Truccolo 24. Allenatore: Zorzi

CONEGLIANO: Prandini 18; Michelin 12, D’Este 4, Casagrande 4, Favalessa 4, Bolzano 3, Buzzavo, Tintinaglia 15, Ongaro, Bosca, Bariviera, Zanchetta. Allenatore: Fuser

ARBITRI: Allegro di Rubano e Lamon di Trebaseleghe


NOTE – Parziali: 25-17, 17-15, 25-19, 26-9


Finisce con un’importante affermazione caorlotta, la sfida del Palamare Vicentini con la Vigor Conegliano che ha regalato la vetta solitaria della classifica. In una gara che si è rivelata dai contenuti agonistici elevati, inevitabile vista l’elevata importanza della posta in palio proprio all’ultima giornata del girone di andata della Serie C Silver veneta, i gialloblu sono scesi in campo concentrati e determinati, riuscendo a prendere in mano da subito le redini del match. Evidenziando una difesa al limite della perfezione, che ad un certo punto ha costretto la Vigor a tirare quasi esclusivamente dalla distanza con percentuali relative, Caorle ha guadagnato subito un certo margine rispetto ai trevigiani. Sino all’intervallo lungo il divario è rimasto contenuto, ma poi i gialloblu riescono a dare un ulteriore una scossa all’incontro a partire dalla metà del terzo quarto. Trascinati dai canestri di Pagotto (25), Rizzetto (13), Perez (11), Tourn (13) e Truccolo (24), il vantaggio del BVO incomincia progressivamente ad ampliarsi sino a raggiungere il 93 – 60 della sirena finale.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: