Ostan: “Attenzione al derby con Oderzo”

E’ un Nicola Ostan sereno, quello che parla dopo la vittoria sul campo della Calligaris Corno di Rosazzo; la sua Caorle ha vinto 69 – 79, con un Buscaino strepitoso a livello di realizzazioni. 

“Chiaramente c’è grande soddisfazione: a livello offensivo – dice il coach litoraneo – siamo stati bravi ad aprire il campo con il tiro, anche perchè vicino a canestro un arbitraggio un pò troppo fiscale ha penalizzato sia noi che loro. Con i canestri da lontano e in avvicinamento dinamico ci siamo presi un buon margine, fino a +17, poi abbiamo avuto i soliti errori nel gestire il vantaggio: di certo è normale che Corno avesse una reazione veemente, sono arrivati a meno due ma siamo stati bravi a riprenderci un vantaggio che alla fine ci ha visto vittoriosi”. 

Un aspetto che andrà certamente curato in vista della post-season, come dice lo stesso Ostan: “Nel secondo e terzo periodo ho visto la squadra che mi aspetto di vedere durante i playoff, sapendo che in quel caso i margini, anche minimi, dobbiamo saperli gestire meglio”. 

Il prossimo impegno (sabato 13, ore 20.30 PalaMare) vedrà Bovolenta e soci ospitare l’Oderzo Basket: “Ultimamente loro alternano prestazioni un pò sottotono, come quelle con Corno di Rosazzo e Padova, a ottime partite come quella con Verona. Credo abbiano un potenziale offensivo enorme e l’esperienza per mettere in difficoltà chiunque; da parte nostra, dovremo sfruttare assolutamente il fattore campo, facendo una partita gagliarda dal punto di vista dell’intensità e della determinazione”. 

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: