Energia e difesa, lo SME si impone ad Arzignano

Vince in trasferta lo SME Caorle: sul campo del Garcia Moreno Arzignano, però, i ragazzi di Nicola Ostan devono soffrire e non poco per aggiudicarsi i due punti. 

Dopo aver perso il derby litoraneo con Jesolo all’overtime, nel turno infrasettimanale, il team di Ostan si presenta con tante motivazioni ad Arzignano, ma lascia in panchina per quaranta minuti il lituano Skurdauskas: assetto più “light” per Caorle, quindi, contro una squadra che in casa certamente ha un rendimento migliore e lo dimostra fin da subito. I ragazzi di Nobile fanno affidamento su di un Caridi (11/18 da due, 7/10 in lunetta, 13 rimbalzi, 6 falli subiti) che si prende il maggior numero di responsabilità in attacco, mentre Caorle inizia con calma olimpica, tanto che alla fine del primo quarto siamo sul 20 – 17. La difesa degli ospiti migliora ed inizia ad incidere: nella propria metà campo, Bovolenta e soci limitano le altre bocche da fuoco di Arzignano ed ecco che concedono appena 13 punti in 10 minuti ai locali. L’inerzia passa nelle mani dello SME, che ha uno Jerkovic (5/15 al tiro, 15 rimbalzi) importante a rimbalzo: il giovane di scuola Reyer ci mette impatto fisico, il resto della squadra fa il suo lavoro e a metà incontro è Caorle a comandare, sia pur solamente di due. 

Nella ripresa, Arzignano continua ad affidarsi a Caridi: il giocatore di Nobile provoca più di qualche imbarazzo ai difensori avversari, ma comunque c’è una partita e l’equilibrio permane sul parquet. Oltre a Jerkovic, per Caorle c’è il buon apporto di Buscaino e Rizzetto (3/5 da due, 2/3 nelle bombe), che fanno sentire il loro talento in attacco: le due squadre rimangono appaiate nel punteggio, tanto che al 30’ siamo sul 46 – 47. L’ultimo periodo è quello fondamentale per i ragazzi di Ostan: il collettivo litoraneo dimostra di saper soffrire, concede appena 12 punti nel rush finale e riesce a tenere la testa avanti, allungando fino al +10 che sancisce la vittoria, con il punteggio di 58 – 68. 

ARZIGNANO – CAORLE   58 – 68

Garcia Moreno 1947 Arzignano: Zambonin 1, Battilana 6, Lenti Ceo 3, Caridi 29, Vencato 9, Quadrelli, Banse ne, Gonzo 4, Ronzani 5. All. Nobile

Gruppo SME Caorle: Bovolenta 6, Buscaino 14, Masocco 11, Jerkovic 13, Pauletto, Rizzetto 13, Infanti 5, Skurdauskas ne, Rascazzo ne, Trevisan, Battiston 6. All. Ostan

Parziali: 20-17; 33-35; 46-47

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: