SME Caorle “spuntata”, a Murano è sconfitta

Non ce la fa lo SME Caorle in quel di Murano, a replicare la buonissima partita offerta contro la Falconstar Monfalcone. I ragazzi di Nicola Ostan perdono 69 – 53 contro la Virtus Gemini degli ex Ferraboschi e Cresnar, che offrono una prestazione difensiva da ricordare e concedono appena 53 punti al team litoraneo. 

Fin dall’inizio, Murano è brava a mettere le cose in chiaro: Caorle soffre percentuali molto basse, specialmente da tre punti, mentre in casa Virtus si punta come di consueto sulla presenza ed i centimetri di Cresnar nei pressi del ferro. Il pivot sloveno ingaggia un bellissimo duello con Skurdauskas (6/13 dal campo, 2/2 ai liberi, 7 rimbalzi), ma nel complesso è Murano a dominare il primo quarto, andando avanti sul 23 – 9. 

A Caorle sembra di vivere un incubo, ma i padroni di casa sono abili a sfruttare i dieci minuti iniziali, costruendosi un vantaggio poi reso più solido dai punti di Stansbury (5/7 da due, 3/6 ai liberi, 8 rimbalzi, 5 falli subiti, 3 recuperi) e Stanzani (4/5 da due, 2/2 da tre). La formazione ospite cerca la rimonta, ma in attacco fa tantissima fatica e gira “in folle”: al 20’, i punti segnati da Infanti e soci sono appena 25 ed il ritardo è di sedici lunghezze. 

Al rientro dagli spogliatoi, Caorle continua a provare la rimonta: Jerkovic (4/8 da due, 1/4 da tre, 8 rimbalzi) cerca di dare il suo contributo, insieme a Skurdauskas, ma gli altri compagni di squadra non sono altrettanto efficaci. Lo SME tirerà con il 37% nell’arco del match, Murano è bravissima a gestire il vantaggio e continua ad appoggiarsi ai 216 centimetri di Cresnar in area: +15 al 30’, un discorso che sostanzialmente non varia nemmeno nell’ultimo periodo, con i tentativi di Caorle che vanno a vuoto e la squadra di Ferraboschi bravissima a tenere duro ed a concludere con la vittoria per 69 – 53. 

VIRTUS MURANO – CAORLE   69 – 53

Gemini Virtus Murano: Chiorri 9, Stanzani 14, Cagnoni 11, Petteno 7, Cresnar 10, Foltran ne, Tosi ne, Magnanini, Scarpa ne, Sambucco 5, Stansbury 13, Freguja. All. Ferraboschi

Gruppo SME Caorle: Masocco 10, Infanti 2, Skurdauskas 14, Jerkovic 11, Battiston, Ajdinoski ne, Buscaino 5, Rizzetto 2, Pauletto 2, Bovolenta 7. All. Ostan

Parziali: 23-9; 41-25; 55-40

Arbitri: Parisi e Dian

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: