Ostan: “Jadran Trieste, campo ostico da affrontare”

In casa SME Caorle, coach Nicola Ostan analizza la netta affermazione contro l’Europe Energy Verona, nell’ultimo turno del campionato di Serie C Gold: “Direi che è andata più che bene – le parole del tecnico litoraneo – ; il match non ha avuto grande storia, siamo partiti bene e poi, preso un buon margine, non abbiamo più dato loro la possibilità di rientrare. Il 23 – 5 del primo periodo ha fatto sì che Verona non abbia più provato a recuperare”.

Sensazioni positive, in casa SME: “Bene per la faccia con cui ci siamo presentati in campo e anche i nostri giovani, che hanno prodotto 30 punti complessivi, con Battiston che sembra essersi sbloccato soprattutto dalla lunga distanza”.

Nel weekend, Caorle sarà impegnata contro lo Jadran Trieste: “Sono una squadra rognosa, che gioca un basket essenziale. Ban e Ridolfi stanno confezionando un’ottima stagione, mentre il lungo Rajcic sta tirando con il 48% dalla lunga distanza. Sappiamo che è un campo ostico, loro sono molto in forma, ma dalla nostra dobbiamo pensare solamente a riagganciarci alle parti alte della classifica”.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: