Caorle conferma il pronostico: vittoria a San Stino di Livenza

Lo SME Caorle conferma il pronostico e batte la Falconstar Monfalcone per 70 – 61: nell’insolita cornice del palasport di San Stino di Livenza, la formazione di Nicola Ostan mette sul piatto una prestazione attenta e concreta, riuscendo a fare suo il referto rosa contro un team che recuperava un paio di elementi ma non poteva ancora contare sull’apporto di Vidani.

Sono i lunghi ad essere protagonisti in avvio di gara: da una parte Tim Skerbec, dall’altra l’oriundo Buscaino (4/7 da due, 2/5 da tre, 2/2 ai liberi, 8 rimbalzi, 6 falli subiti) si mettono in luce. Lo sloveno della Falconstar è fondamentale per tenere in partita i biancorossi, che soffrono parecchio la buona prestazione difensiva del team di Nicola Ostan: i litoranei sono attenti in ogni centimetro del parquet e riescono a limitare efficacemente i tiratori di Tomasi, che in 20 minuti segnano appena 29 punti. Metà di questi arrivano da Skerbec (6/7 da due, 1/4 nelle triple, 7/9 ai liberi, 11 rimbalzi, 8 falli subiti), ma comunque alla sirena di metà match sono cinque le lunghezze di margine a favore del Gruppo SME: nella ripresa, ancora Buscaino protagonista, insieme ai vari Masocco, Rizzetto e Bovolenta (2/8 dal campo ma 5/6 nei personali, 6 assist e 6 falli subiti).

Solamente la buona volontà di Rorato e Tonetti permette ai biancorossi di non venir travolti e, a fine terzo periodo, di portarsi sotto di sei lunghezze.
Nel finale, Nardin segna un paio di canestri importanti e Colli, dall’altra parte, ribatte: le realizzazioni del lungo classe ’88 danno coraggio agli ospiti, che però non riescono ad agganciare lo SME: Caorle, dal canto suo, si arrocca intorno alla compattezza del gruppo e mantiene saldamente la testa della gara, chiudendo con la vittoria per 70 – 61 e restituendo ulteriore serenità ai propri fans, in vista degli ultimi scampoli di regular season.

 

 

CAORLE – FALCONSTAR MONFALCONE 70 – 61

Gruppo SME Caorle: Rubin 4, Zorzi 4, Buscaino 16, Bovolenta 10, Nardin 4, Masocco 13, Rizzetto 13, Bianchini 6, Pauletto, Ingrosso. All. Ostan
Energy Lab Falconstar Monfalcone: Girardo 4, Tossut 5, Soncin ne, Scutiero 10, Colli 16, Rorato 2, Regolin ne, Cossaro, Skerbec 22, Tonetti 2. All. Tomasi

Parziali: 18-15; 34-29; 47-41
Arbitri: De Rico di Venezia e Meneguzzi di Pordenone

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: