AL PALANNONE BVO – FOSSALTESE DECISA ALL’ULTIMO MINUTO

All’ultimo respiro.
Bvo perde il derby di ritorno contro la fossaltese 51 a 56 ma il risultato non spiega bene la partita, che ci ha visto andare sotto anche di 10/15 punti salvo poi, con il cuore e la voglia di non mollare mai, recuperare e ritrovarci in vantaggio di 1 punto ad 1 minuto dalla fine. A quel punto una palla persa banale e probabilmente l’inesperienza ci condannano alla sconfitta.
Usciamo a testa alta? Sarà una frase fatta, ma decisamente sì. Abbiamo tenuto una delle migliori squadre del campionato a soli 56 punti segnati, facciamo pure 52 togliendo i tiri liberi finali per fallo sistematico. Loro ci hanno fatto male con il solito Piasentin, che in area dettava legge, ma noi col quintetto basso e la pressione difensiva, ormai marchio di fabbrica, abbiamo fatto venire più di qualche grattacapo ai Portogruaresi. E se avessimo giocato un altro minuto, non sono sicuro sarebbe andata a finire allo stesso modo.

Bravi tutti i ragazzi, solito infinito, encomiabile capitano Germiniani che piazza una di quelle partite in cui è ovunque in campo, punti rimbalzi, assist, recuperi… Bravissimo anche uno dei giovani nuovi di quest’anno Bin che ha fatto un’ottima prova soprattutto difensiva limitando per quanto possibile il già citato Piasentin.

Ora si va a Cordenons sabato con il morale decisamente alto.

Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta.


BVO – FOSSALTESE
51-56 (19-18, 10-14, 7-13, 15-11)

BVO: Germiniani S. 13, Balena M. 11, Amadio F. 10, Bin P. 6, Viotto T. 6, Furlanis S. 3, Renato M. 2 – All.re Francesco Gobatto

FOSSALTESE: Piasentin D. 17, Soncin S. 9, Bravin C. 9, Re M. 7, Dal Mas A. 5, Bottan J. 5, Grasso S. 4 – All.re Giacomo Anese

ARBITRI:
ANASTASIA G. – MINIUTTI A.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: