Gran colpo dello SME: superata la capolista!

Grande vittoria per lo SME Caorle, che infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista San Vendemiano, coronando un campionato da dieci e lode, fino a questo momento. Coach Ostan lo aveva detto durante la settimana che i suoi ragazzi avrebbero cercato di fare “lo sgambetto” alla formazione più blasonata della C Gold e i pensieri si sono avverati: venti minuti giocati sostanzialmente alla pari, dove il Rucker SanVe ha messo in evidenza la prestanza di Medizza (8/13 da due, 14 rimbalzi, 3 falli subiti) dentro al pitturato. Caorle risponde con la concretezza di Bovolenta ed i punti di Masocco (2/5 da due, 3/4 nelle triple, 4/4 ai liberi, 6 falli subiti, 5 rimbalzi, 2 recuperi) e, dopo il +2 del decimo minuto, si prosegue sulla stessa falsariga. Attacchi meno brillanti nella seconda frazione, percentuali che si abbassano e San Vendemiano che si riavvicina a una sola incollatura quando si arriva all’intervallo lungo: 32 – 31 il punteggio al ventesimo minuto, poi la chiave è proprio il terzo quarto.

Difesa intensa e un Mediss che ha problemi di falli sono le chiavi dell’allungo di Caorle: la coppia Masocco – Bovolenta continua a garantire i punti necessari, ma a fare la differenza è la difesa, che contiene San Vendemiano a soli dodici punti in dieci minuti. Il margine dello SME raggiunge la doppia cifra, tanto che al trentesimo minuto il tabellone luminoso recita 55 – 43 per i padroni di casa.

Nell’ultima frazione, al PalaMare, San Vendemiano abbozza un tentativo di reazione, ma l’orgoglio della squadra di Ostan è maggiore: i litoranei resistono alla parziale rimonta degli ospiti, nonostante un attacco che segna appena dodici punti. Fra l’entusiasmo del pubblico, la squadra di Ostan riesce a tenere la testa avanti fino alla sirena conclusiva, che scatena la festa di Rubin e compagni, vittoriosi per 67 – 61.

 

 

CAORLE – SAN VENDEMIANO 67 – 61

Gruppo SME Caorle: Rubin 6, Zorzi 9, Buscaino 8, Bovolenta 14, Nardin, Masocco 17, Rizzetto 5, Bianchini 8, Pauletto, Trevisan, Corbetta, Mattiuzzo. All. Ostan
Rucker SanVe San Vendemiano: Mossi 12, Dal Pos, Saccon 2, Rossetto 6, Tracchi 12, Mediss, Jerkovic 1, Pin Dal Pos 9, Muner 2, Medizza 17, Battistuzzi, Zamattio. All. Mian

Parziali: 20-18; 32-31; 55-43
Arbitri: Langaro di Arzignano e D’Avanzo di Albignasego

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: