C SILVER – BVO, ENNESIMA PROVA DI FORZA. SCONFITTA ANCHE LA CASTELLANA.

CASTELLANA MESTRE – BVO SME CAORLE 79 – 93

CASTELLANA MESTRE: Brusà 8, Speranzon 5, Florio 5, Di Bello 2, Tagliapietra 4, De Pieri 9, Di Gregorio, Di Bartolomeo 2, Convertini 12, Favaretto 22, Favaretto 10. Allenatore: Minincleri.

BVO SME CAORLE: Ajdinoski, Pagotto 10, Martin, Rizzetto 11, Perez 13, Maluta, Ndoye 6, Almacolle 2, Tourn 8, Truccolo 43. Allenatore: Zorzi

ARBITRI: Stinà di Venezia e Gavagnin di Marcon

Ennesima prova di forza del BVO SME CAORLE che, a Mestre, si è imposta alla Castellana Basket. Di fatto, il match è stato messo in cassaforte già dopo i primi due quarti. Caorle è partita con ritmi altissimi giocando al meglio sia in attacco che in difesa ed evidenziano subito un Truccolo (43) dalla mano caldissima. Davanti si è vista una squadra molto aggressiva che ha fatto sfoggio di percentuali altissime da fuori, ma che da sole non sono bastate per restare in scia ai gialloblu, tanto che il vantaggio litoraneo all’intervallo lungo era già di 20 punti. Il divario si dilata ulteriormente nel terzo quarto sino a raggiungere il + 30, in tal modo permettendo a coach Zorzi di ruotare tutti gli effettivi nell’ultimo periodo. Adesso testa alla sfida al vertice di domenica prossima con il Conegliano.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: