PROMOZIONE – IL BVO SUPERA ANCHE L’OSTACOLO ZOPPOLA.


BVO BASKET – POL. ZOPPOLA 79 – 54


BVO BASKET: Manias 1, Borga 11, Viotto 3, Cescon 15, Furlanis 12, Bolzon 8, Carnelos 4, Germiniani 12, Fregonas 2, Guerrato 6, Corbetta, Mattiuzzo 5. Allenatore: Pozzan.

POL. ZOPPOLA: Burigat 5, Apostu, Zanin 5, Fabbro 1, Mantello 7, Brusin 2, E. Zanette, M. Zanette 4, Margarit 6, Muzzo 5, Maniero 19. Allenatore:

Arbitri: Zanelli di Pravisdomini e Gobbo di Pordenone.


NOTE – parziali: 24 – 17, 22 – 17, 21 – 11, 12 – 9.


Contro una squadra come lo Zoppola, sensibilmente cambiata nell’organico rispetto a quella affrontata all’andata, che presentava giocatori ben più esperti e smaliziati, ma per certi versi meno prestanti, il BVO Basket si è imposto senza particolare affanno in un match giocato soprattutto sotto il profilo fisico, come testimoniato dai tanti falli accumulati. I primi della classe hanno progressivamente dilatato il divario, controllando a dovere la flebile replica dei pordenonesi, i quali non sono mai riusciti a mettere apprensione al quintetto veneziano. Si ritorna adesso in campo venerdì, ospite del Torre Pordenone.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: