C GOLD – CAORLE SFIORA L’IMPRESA. GIALLOBLU BATTUTI SOLAMENTE NEL FINALE.


SME CAORLE – CALLIGARIS 75 – 82


SME CAORLE: Pauletto 3, Moro 7, Masocco 17, Rizzetto 27, Battiston 3; Rizzo 10, Musters 7, Ajdinoski n.e, Dose n.e, Defendi, Segatto n.e, Albo 1. Allenatore: Zorzi.

CALLIGARIS: Macaro 11, Infanti 9, Batich 2, Bachin 21, Zacchetti 19, Nobile 6, Floreani 2, Miniassi n.e, Gaparini 12, Pizzamiglio n.e. Allenatore: Zuppi.

Arbitri: Langaro di Arzignano e Crivellaro di Breganze.


NOTE – parziali: 20 – 18, 22 – 25, 16 – 10, 17 – 29. Tiri da due: 16/34 Caorle, 28/44 Calligaris. Tiri da tre: 10/27 Caorle, 3/16 Calligaris. Tiri liberi: 13/20 Caorle, 17/19 Calligaris.


Il dopo Frattin inizia per Caorle con una sconfitta sul campo neutro di Annone Veneto. Una battuta d’arresto contro una più esperta Calligaris Corno che si è materializzata solamente negli ultimi tre minuti, quando Macaro ha messo a segno due tiri liberi che hanno operato il definitivo sorpasso (73 – 74), il tutto dopo una partita giocata ad armi pari dai gialloblu, mettendo più volte anche il naso in avanti, soprattutto al rientro dall’intervallo lungo, quando trascinati da Rizzetto e Masocco erano riusciti ad imporre un mini break, andando all’ultima sirena avanti di cinque lunghezze. Da quel momento in poi, Caorle ha pagato le rotazioni risicate e, di riflesso, una condizione fisica che è venuta a mancare proprio nell’epilogo del match. Con le idee annebbiate, i litoranei hanno sbagliato qualche scelta di troppo al tiro, lasciando via libera ai più esperti udinesi, i quali hanno progressivamente dilatato il divario sino al 75 – 82 finale suggellato da un tiro libero dell’ex Infanti. Una battuta d’arresto che, ad ogni modo, non sembra costituire un dramma per i caorlotti. “Vedo il bicchiere mezzo pieno – ha commentato coach Zorzi – questo mi dice che abbiamo imboccato la strada giusta. La squadra durante la settimana ha grande entusiasmo e voglia di allenarsi. Sono convinto che usciremo quanto prima da questa situazione”.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: