PROMOZIONE – IL BVO SALE SULL’OTTOVOLANTE. BATTUTO ANCHE MANIAGO!

BVO BASKET – BASKET MANIAGO 48 – 38

BVO BASKET: Manias 2, Borga 14, Lucchese 3, Cescon 9, Furlanis, Bolzon 4, Carnelos, Fregonas 1, Guerrato 4, Corbetta, Mattiuzzo 11, Garbin. Allenatore: Pozzan.

BASKET MANIAGO: Frisan 2, Picchietti, Wickkiser 10, Corona 2, Facchin 8, De Fiorido 2, Guida, Pauletta 2, Fallea 5, Manarin, Zuccolin 2, Turchet 5. Allenatore: Giacomello.

Arbitri: Fedrigo di Aviano e Colombo di Pordenone.

NOTE – parziali: 18 – 13, 11 – 9, 10 – 10, 9 – 6.

Ottavo successo di fila per il BVO Basket. Vincendo anche contro Maniago, gli annonesi sono volati in solitaria al vertice della classifica, abbandonando la compagnia del Cordenons, che invece ha rimediato la prima battuta d’arresto stagionale a Chions. Vincere senza giocare bene, è un chiaro segnale di superiorità rispetto al lotto degli avversari, ma anche che non si può scherzare col fuoco. La sfida con i “coltellinai”, ultimi in classifica con solo una vittoria all’attivo, che poteva essere già scontata alla vigilia, non è stata affrontata con la solita determinazione e ancor meno con la giusta concentrazione da parte dei quintetto di coach Pozzan. Pur avendone mantenuto sempre il controllo, ne è uscita una partita da dimenticare sul fronte della prestazione, con errori a raffica che hanno fatto assumere al punteggio finale una dimensione quasi da settore giovanile. Mercoledì si ritorna subito in campo all’ex fiera di Pordenone. Avversaria la Virtus Pordenone, di diverso livello, sicuri che sarà tutto un altro BVO.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: