Caorle non ce la fa al PalaCova: Jadran vincente all’ultimo

Il Motomarine Jadran Trieste non delude il suo pubblico: lo SME Caorle deve cedere 71 – 64 al PalaCova, al termine di una partita combattutissima e sempre molto in equilibrio.

La truppa di Popovic accoglie i litoranei con un primo quarto molto produttivo a livello di attacco: il lungo De Petris (10/13 da due, 4/4 ai liberi, 10 rimbalzi) è stimolato dal duello con Skurdauskas, che dal canto suo cerca di far fruttare chili e centimetri per dare consistenza a rimbalzo agli ospiti. Meno quattro per il team di Ostan, che però non molla di un centimetro ed interpreta al meglio la partita, pur tirando con basse percentuali (35% dal campo); lo Jadran, dal canto suo, è in una giornata negativa dall’arco, ma capisce che deve andare a cercarsi i punti nel pitturato e fa bene, perchè De Petris continua ad essere immarcabile. Ban (3/10 dal campo, ma 10/11 ai liberi e 9 falli subiti) è difficile da arginare per i difensori veneti, che sprecano diversi falli su di lui, mandandolo in lunetta più volte: in casa SME c’è una lunghezza di svantaggio quando suona la sirena del ventesimo.

Nella ripresa, Caorle risponde colpo su colpo: Masocco e Rizzetto si danno da fare, ma il più positivo è certamente il giovane Jerkovic (4/8 da due, 2/4 da tre, 5/10 ai liberi, 7 falli subiti, 6 rimbalzi), che si rende pericoloso in diversi modi. Il problema, per i litoranei, sono i tanti liberi sbagliati, che impediscono di prendersi un margine più cospicuo: al trentesimo minuto, siamo sul 51 – 53 per gli ospiti. Nell’ultimo quarto, però, la difesa dello Jadran diventa ancor più solida: appena 11 i punti subiti nei dieci minuti conclusivi, a fronte di 20 realizzazioni. La compagine di Popovic ha i nervi saldi e, con l’apporto fondamentale di Malalan (5/7 da due, 3/5 ai liberi, 7 rimbalzi, 4 falli subiti), il team triestino riesce a riprendere la testa della corsa ed a prevalere contro lo SME.

 

JADRAN TRIESTE – CAORLE 71 – 64

Motomarine Jadran Trieste:
De Petris 24, Malalan 13, Rajcic, Ridolfi 10, Ban 17, Gregori ne, Tercon ne, Zidaric 2, Cettolo 1, Daneu 1, Sosic 3. All. Popovic
Gruppo SME Caorle: Bovolenta 5, Masocco 15, Rizzetto 12, Jerkovic 19, Skurdauskas 6, Ajdinoski ne, Buscaino 6, Infanti ne, Pauletto, Trevisan, Battiston 1. All. Ostan

Parziali: 24-20; 35-34; 51-53
Arbitri: D’Avanzo e Pinna

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: