Ostan: “Jadran da prendere con le pinze”

Esordio in campionato con una sconfitta per lo SME Caorle, che nella prima giornata di regular season perde 70 – 58 in quel di Verona; coach Nicola Ostan fa il punto della situazione a livello di risultato e di lavoro settimanale: “Stiamo acquisendo una forma fisica buona a livello generale, assorbendo bene i carichi di lavoro. Siamo andati a Verona un pò presuntuosi e scarichi, per cui abbiamo fatto una prestazione al di sotto rispetto al livello del precampionato. Direi che abbiamo gettato al vento l’occasione di iniziare al meglio la stagione 2018/2019”.

Un appuntamento, quello con lo Jadran, che vedrà i litoranei esibirsi al PalaMare, sabato 6 (palla a due ore 20.30): “Questa settimana di allenamenti è andata bene, ma ovviamente con la coscienza “sporca” è normale sia così. Lo Jadran sarà anche più arrabbiato di noi, per loro perdere contro Conegliano al PalaCova è certamente una cosa difficile da digerire, anche perchè il loro parquet è un fortino. Credo che saranno abbastanza agguerriti e, per il modo che hanno di giocare, sono un’avversaria da prendere con le pinze. Anche loro probabilmente stanno gestendo i cambi di equilibrio con l’arrivo di un nuovo allenatore e qualche elemento della rosa, mentre noi speriamo di fare una partita di quelle che sappiamo noi, rimanendo saldi dal punto di vista mentale”.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: