Ostan: “A San Vendemiano, confermiamo la nostra difesa”

Tempo di bilanci quasi di fine stagione, in casa SME Caorle, a quaranta minuti dal termine della regular season. I litoranei si sono guadagnati il referto rosa a San Stino di Livenza, vincendo 70 – 61 sulla Falconstar Monfalcone all’interno di un match di certo non facile, dove lo sloveno Skerbec ha fatto da mattatore (22 punti finali): “L’ultima gara è stata una partita abbastanza dura dal punto di vista fisico – questo il parere di coach Nicola Ostan – ma siamo riusciti a limitare i loro esterni, concedendo qualcosa di troppo a Skerbec. Ho avuto buone indicazioni dal punto di vista difensivo, mentre a livello di attacco dobbiamo riuscire ad essere maggiormente produttivi nelle situazioni più semplici, perchè abbiamo sbagliato molte cose banali”.

Il prossimo turno propone la trasferta a San Vendemiano: “Dopo questa vittoria, andiamo a San Vendemiano per cercare di fare una buona partita e confermare il nostro lavoro dal punto di vista difensivo, oltre ovviamente a cercare di oliare alcuni meccanismi in attacco. Ora siamo sicuri di avere il fattore campo dalla nostra parte nei playoff: per quel che riguarda la posizione, il terzo o quarto posto dipenderà dai risultati degli altri”.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: