Caorle cede nell’ultimo quarto e lascia strada libera a Bassano

Cade dopo lungo tempo lo SME Caorle e lo fa in quel di Bassano: 81 – 66 il risultato conclusivo a favore della giovane compagine veneta, che si impone con una prova più che concreta e mette in difficoltà la formazione litoranea soprattutto nell’ultimo periodo.

E dire che il match era iniziato piuttosto bene per gli ospiti, che impostano una partita cercando ritmi non altissimi per limitare la gioventù e l’entusiasmo della compagine bassanese: attivissimo, in casa SME, il play Bovolenta (2/7 dal campo, ma 6 rimbalzi, 6 assist e 6 falli subiti), che costruisce in maniera concreta per i compagni, pure se dall’altra parte la presenza di Seck (5/7 da due, 4/7 in lunetta, 11 rimbalzi) è molto preziosa in area.

Siamo a +3 Caorle al termine del primo quarto, ma nella seconda frazione Bassano reagisce in maniera notevole: i punti di Gajic (3/7 da due, 3/8 nelle bombe, 4/5 ai liberi) sono importanti, insieme a lui anche Da Campo e Filoni mostrano il loro talento e lo SME si vede limato anche quel piccolo margine costruito durante i dieci minuti iniziali.

Rizzetto (4/7 da due, 4/5 da tre, 2/2 ai liberi, 5 rimbalzi), con i suoi punti, è prezioso per le sorti della gara e lo SME continua a rimanere in equilibrio con Bassano: la partita è sempre sul filo del rasoio, i giovani locali riescono a reggere l’impatto fisico dei vari Buscaino e Bianchini e non vanno sotto nella lotta nel pitturato. Al trentesimo, siamo sul 51 – 51, ma nell’ultimo quarto gli uomini di Ostan finiscono la benzina: mentalmente, Bassano sembra molto più “carica” rispetto a Caorle e, da qui, il parziale di 30 – 15 che mette d’accordo tutti. Da Campo e compagni sono inarrestabili, aumentano il divario fino all’81 – 66 conclusivo e festeggiano una vittoria preziosa quanto importante.

 

BASSANO – CAORLE 81 – 66

Orange1 Bassano: Izzo 1, Tersillo 1, Da Campo 13, Bargnesi 2, Gajic 19, Gallea 5, Seck 14, Grgurovic, Bovo, Ragagnin 6, Pianegonda 8, Filoni 12. All. Papi
Gruppo SME Caorle: Rubin 9, Zorzi, Buscaino 4, Bovolenta 4, Nardin 5, Masocco 13, Rizzetto 22, Bianchini 9, Pauletto, Trevisan. All. Ostan

Parziali: 13-16; 35-32; 51-51
Arbitri: Bortolotto e Dian

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: