Ostan: “Caorle – Mestre, partita di alto livello”

Dopo la buona vittoria con Verona, in casa SME Caorle è tempo di derby; il prossimo incontro si terrà al PalaMare di Caorle (palla a due ore 18.00), con la Ciemme Mestre.

Ma facciamo un piccolo passo indietro, perchè coach Ostan ripercorre l’ultima vittoriosa trasferta dei suoi ragazzi, in quel di Verona: “Abbiamo fatto una buona partita, loro erano senza Soave che ha chiuso anzitempo la stagione per un infortunio al tendine d’Achille. Ci hanno messo in difficoltà nel primo periodo, con un parziale di 22 – 11, poi noi siamo stati bravi a rientrare facendo un ottimo lavoro su Damiani, limitato a undici punti. Poi, negli ultimi due quarti, è emersa la nostra brillantezza fisica e preparazione tattica: siamo riusciti a sovrastarli nell’ultimo quarto; vincere in trasferta era importante, specialmente contro un team che ci aveva messo in difficoltà nel recupero natalizio”.

La prossima avversaria, la Ciemme Mestre, è certamente da non prendere sotto gamba: “E’ una squadra in forma, cresciuta nelle ultime settimane; hanno inserito una pedina importante come Giovanni Infanti, recuperando gradualmente tutti gli infortunati. Per quanto ci riguarda, dovremo partire bene e non farci sorprendere dal loro entusiasmo: anche noi abbiamo energia da vendere, direi che siamo le due squadre più in forma del momento e secondo me vincerà quella che meglio interpreterà il lavoro settimanale. Sarà certamente un buon test in previsione di quello che ci attenderà più avanti e confido in un folto pubblico, visto che dall’altra parte andremo ad incontrare il team con la tifoseria meglio organizzata del girone”.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: