L’attacco di Caorle si infrange sulla difesa di Codroipo

Vince Codroipo l’anticipo della terza giornata in Serie C Gold: la Bluenergy Group di Daniele Portelli si afferma contro lo SME Caorle con un perentorio 55 – 42, al termine di una partita che non ha offerto particolari spunti tecnici, ma che valeva ugualmente due punti.

Ed i ragazzi di Nicola Ostan, presentatisi al completo al palasport di Codroipo ma con un Buscaino che ha giocato appena nove minuti, non sono riusciti a tirare con percentuali soddisfacenti, fatta eccezione per un primo periodo nel quale l’equilibrio è regnato: Masocco (5/12 da due, 1/3 da tre, 10 rimbalzi, 4 falli subiti, 4 assist) è il più “in palla” per coach Ostan, che vede i suoi ragazzi avanti 17 – 18 dopo dieci minuti.

Nella seconda frazione, però, qualcosa si guasta: l’attacco gira poco, tira malissimo da fuori (3/23 complessivo) ma soprattutto non riesce a guadagnarsi viaggi in lunetta e dunque ad essere pericoloso. Nell’arco dei quaranta minuti, solamente Bovolenta riesce ad andare a tirare liberi; dall’altra parte, invece, i padroni di casa puntano sulla solidità e sulla presenza a rimbalzo: in questo frangente, Diego Nata (6/16 da due, ma 2/3 da tre e 11 rimbalzi agguantati in 22 minuti) è devastante.

La solidità dimostrata dai codroipesi viene sintetizzata in maniera eloquente dal parziale di 15 – 4 accumulato nel secondo periodo: lo SME si ritrova a meno dieci all’intervallo lungo e non riesce più a recuperare nemmeno nella ripresa, nonostante gli sforzi di Masocco e Bovolenta. L’assenza di Buscaino si fa sentire enormemente nelle file della compagine di Ostan, che va sotto 45 – 27 al trentesimo e perde pure per falli Nardin, uno dei pochi lunghi a disposizione: coach Ostan cerca di aumentare il tenore difensivo alzando il pressing nell’ultimo periodo, ma oramai la vittoria non è in discussione e finisce nelle mani di Codroipo, che vince 55 – 42 e strappa applausi al proprio pubblico.

 

CODROIPO – CAORLE   55 – 42

Bluenergy Codroipo: Demarchi 14, Nata 14, Maghet 2, Gaspardo 4, Nobile 11, Rizzi 1, Trevisan L. 4, Venaruzzo 1, Infanti 4, Mozzi, Miani ne, Urbani ne. All. Portelli
SME Caorle: Buscaino, Bovolenta 5, Masocco 13,Bianchini 6, Rubin, Zorzi 5, Nardin 4, Rizzetto 7, Trevisan S. 2, Rinaldin ne, Pauletto ne, Corbetta ne. All. Ostan

Parziali: 17-18, 32-22, 45-27
Arbitri: Rossi e Barbagallo

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: